This is a rebellious people, lying children, that will not hear the Law of Yahweh. Isaiah 30:9.

Relevant

A Joomla! Template for the Rest of Us

 

Search

Questions?

Please enter your questions, and we will get back to you as soon as possible. As an anti-spam measure, we ask that you re-type the code you see in the box below, prior to clicking "Send Message"






Recommendations

Only Jesus (great song by Big Daddy)

What Did Jesus Say? (2012) - 7 topics 

None above affiliated with me

JesusWordsOnS-cropsmall
JesusWordsSalv-crop2
DidCalvinMurderServetusM

Capitolo Uno: Introduzione.

Se un profeta più tardi Diminuisce Un prophète Precedente, egli è un falso profeta.

La Bibbia ci comanda in Deuteronomio 4:02 a "non diminuire" una delle parole dei Profeti precedenti. Quindi, questo vieta l'aggiunta di profeti che contraddicono precedenti profeti.

Ad esempio, perché Gesù e Mosè erano venuto prima di Paolo, il principio di priorità si applica in modo che parole del Gesù e Mosè devono essere utilizzati per testare la validità delle parole di Paolo per l'ispirazione.

La Bibbia ci dice anche di ignorare profeti con segno o prodigio "si averra," ma le cui parole sono in contraddizione degli profeti prima convalidato. Se "ci sedurre dalle seguenti" comandi di Dio attraverso i Suoi profeti precedenti, Dio ci comanda di trattarli come falsi profeti, nonostante veri "segni e prodigi" (Deuteronomio 13:1-5) -- Loro "trascinarti fuori dalla via nella quale l'Eterno, il tuo DIO, ti ha ordinato di camminare." (Per una discussione più dettagliata, vedere il capitolo " Dobbiamo applicare la Bibbia per provare un vero profeta di Paolo?" a pagina 37 libri-google link].)

Gesù era spesso preoccupato per i profeti in futuro con "segni e prodigi" che possono indurre in errore i cristiani. (Matteo 7:15-23, in particolo verso 22; 24:11, 24.) Gesù mette in guardia contro questi falsi profeti di nuovo in Marco 13:22-23. Essi "si mostrano segni e prodigi sedurre, se possibile, anche gli eletti."  Gesù 'parole sono citando Deuteronomio 13,1-5, e così Egli ci ha destinati ad applicare tale passaggio di discernere profeta vero da falso.

Gesù in Matteo 7:15-24 fa nuovamente riferimento a questi stessi profeti con "segni e prodigi." Gesù dice che egli rinnega mai li conoscevo, anche se il giorno del giudizio sono in grado di dire che ha fatto "opere potenti nel tuo nome", e molti "profezie nel tuo nome". (Matteo 7:22.) Gesù li rifiuta perché sono i lavoratori della " anomia." (Matteo 7:23.)

La scelta per la traduzione corretta anomia -- una parola greca --- non è iniquità. Questi profeti con segni e prodigi, ovviamente, vengono con l'apparizione di un angelo di luce, facendo segni e prodigi stupefacenti, e anche la vera profezia. Essi non saranno noti i lavoratori dell'iniquità. Questi peccatori di questo tipo non poteva ingannare "se possibile, gl'eletti». Piuttosto, reale significato 'Gesù non poteva che essere il secondo definizione nel dizionario greco di anomia che è "negatore della legge (di Mosè)." 1 [Le note sono in fondo a questa pagina.]

Il falso profeta che farà miracoli e segni e prodigi nel nome di Gesù sarà uno che è "un negatore della legge (di Mosè)." Gesù è avvertendoci che questo falso profeta a venire è uno che dice di essere un cristiano, con segni e prodigi, e predica Cristo, ma sarà un "negatore della Legge di Mosè."

Così, ad esempio, anche se Paolo è venuto con i veri segni e prodigi, questo non fa di lui un vero profeta se le sue parole diminuire la Legge di Mosè, o comunque in contraddizione con precedenti profeti convalidato, come Mosè o Gesù.

Queste non sono proposizioni radicali. Che cosa è radicale sta cercando nella direzione di Paolo per vedere se può essere convalidato biblicamente. Commentatori cristiani dire, per esempio, che le parole profetiche di Mosè e di Gesù deve essere utilizzato per convalidare qualsiasi «libro sacro 'o persona». Ad esempio, Muncaster afferma:

Importanza della profezia è sottolineato nella Bibbia con i comandi di:

1. Liibri di prova ... tutto compreso -- santo 'e persone.

2. Usa profezia ... per stabilire se qualcosa è da Dio. 2

Tuttavia, il signor Muncaster probabilmente oggetto di prova che la Bibbia può mai essere applicata a testare la validità di Paolo. In effetti, la maggior parte dei cristiani operare sul presupposto che la Bibbia le parole profetiche possibile verificare solo quelli con cui siamo in disaccordo. La maggior parte dei cristiani sembrano credere se ci piace la dottrina di qualcuno e non ci assumiamo è il Sacro e da Dio, non applichiamo la prova della Bibbia per convalidare come un nuovo profeta. Tuttavia, questa pratica dei cristiani è di per sé una violazione del comando di Dio per verificare tutto con la parola di Dio. Dobbiamo confrontare ciò che Paolo disse alle parole di ogni profeta verificato che ha preceduto Paolo. Per sopravvivere le prove di Dio, Paolo non solo deve avere la vera profezia in nome di Dio di eventi improbabili, lui non ci deve mai sedurre non seguire un unico comando di Dio ha dato in precedenza. Dio ci comanda di essere in grado di difendere l'inclusione di Paolo nella Bibbia come qualsiasi altro scrittore.

Aggiunte alla Scrittura Non sono stati esaminati.

Spesso diamo per scontato che ogni libro del Nuovo Testamento è stata esaminata da alcuni responsabili del Consiglio o di un gruppo per soddisfare una  prova basata sulla Bibbia come fonte di ispirazione. Tuttavia, è presupposto semplice senza alcuna base nella storia.

Il primo riconoscimento ufficiale del Nuovo Testamento, elenco dei libri semi assemblati da chiunque ha avuto luogo nel 397 DC 3. Quell'anno, tre vescovi africani si sono accordati su un elenco identico alla nostra lista attuale. (Vedi Appendice B: Come si formò il Canone [google-libri link].) L'elenco è stato espressamente dichiarato di essere tentative. provvisoria. I vescovi hanno voluto consultarsi con il vescovo di là del mare (ossia, a quanto pare Roma). Questi tre vescovi non ci ha detto che i criteri utilizzati per formare la loro lista. E 'un mistero. Non hanno la pretesa di dire questo elenco è stato vero per tutta la cristianità.

Inoltre, non vi era una lunga tradizione che ha accettato la loro lista di 397 DC. Gli elenchi precedenti informale e anche il primo canone stampata (Codex Sinaiticus, 300s tardi) inclusi scritti cristiani che sono stati inspiegabilmente caduto nel 397 DC. In particolare, questo è vero per quanto riguarda il libro il diritto Shepherd of Hermas. Pastore di Erma. E in precedenza era stato identificato in stretta collaborazione con canone da 200 anni. Era caduto nel 397 DC. (Questo non è per suggerire che è canonico. Profezia è priva di ogni legittimazione.) Così, la lista 397 DC improvvisamente ridotto libri precedentemente accettata, ma senza alcuna spiegazione.

L'elenco 397 DC ha anche aggiunto elementi precedentemente ignorate. In particolare, la maggior parte delle «canone 'elenca prima di 397 AD esclusi Pietro Secondo come un pseudografico ovvio. Per qualche motivo inspiegabile, questi tre vescovi nel 397 DC improvvisamente accettato Pietro Secondo. Pietro Secondo appare ancora nel nostro comune Nuovo Testamento, nonostante la sua autenticità estremamente improbabile. Calvin (uno dei leader della Riforma del 1500) ha detto che era un falso. Calvin ha fornito un elaborato un'analisi molto per dimostrare questo. 4

Il prossimo tentativo di stabilire canone è stato nel 1522. Lutero ha pubblicato una versione del Nuovo Testamento con un commento che introduce l'intero set. Anche se la lista Nuovo Testamento Lutero semplicemente adottato l'elenco da 397 DC, Luther dichiarato due libri senza ispirazione. Lo ha spiegato nella sua Prefazione al 1522 il Nuovo Testamento. Queste due opere apparentemente banale sono il Libro della Rivelazione e la Lettera di Giacomo. Le sue ragioni avuto molto a che fare con la sua adesione alla dottrina paolina. (Vedere " Lutero Ammissione di James 'diretto conflitto con Paul "a pagina 237-38 google-libri] [Per una discussione dettagliata su l'opinione di Lutero della Rivelazione, vedere pagina 354 [google-book])

In risposta, la Chiesa Cattolica Romana (CCR) ha dato il suo primo elenco pubblico ufficiale nella metà del 1500 al Concilio di Trento. E 'basato su questa lista tradizione, citando espressamente la lista provvisoria di 397 DC dai tre vescovi del Nord Africa. Al Concilio di Trento (1545-1563), il Consiglio ha approvato i nostri attuali 27 libri del Nuovo Testamento. Sono gli stessi come nel Nuovo Testamento protestante. Il fatto in realtà non ci fu mai una decisione a livello di chiesa anteriore può essere sorprendente, ma questo è un fatto indiscusso. In "Il canonico", la New Catholic Encyclopedia ammette anche:

Secondo la dottrina cattolica, la norma prossima del canone biblico è la decisione infallibile della Chiesa. Questa decisione non è stata data fino piuttosto tardi nella storia della Chiesa al Concilio di Trento. [Si veda questo link .]

Poco dopo, una falsa impressione è stato dato ai cristiani che il nostro Nuovo Testamento era stato così rigorosamente testati, come era le opere nelle Scritture ebraico. Questa impressione fuorviante è stato dato dal semplice passaggio di stampa come un volume del Nuovo Testamento con le Scritture ebraiche etichettato come il «Vecchio Testamento. '

Di conseguenza, è stato appena assunto che il nostro Nuovo Testamento è stato anche molto tempo fa rigorosamente testati dalla stessa norma biblica che gli ebrei usato per aggiungere nuovi lavori profetico. Tutti noi assumiamo qualcuno si mise a garantire ogni opera nel Nuovo Testamento, soddisfa i criteri per il canone biblico. Tali criteri sono profezia predittiva nel nome del Signore, combinato con il nulla di fatto che hanno preceduto è stata negata. (Deuteronomio capitoli 12, 13 e 18.) Eppure è un'idea del tutto insopportabile. È un esercizio che non si può mai trovare è stata eseguita in un'analisi sistematica da qualsiasi persona, consiglio, o una chiesa nella storia cristiana.

Questo è anche evidente dalla storia. In primo luogo, i criteri utilizzati per compilare la lista dei 397 non è mai stato spiegato. In secondo luogo, quando il cattolicesimo romano in 1545-1563 Concilio di Trento, infine affermato questa lista 397 DC come la `'elenco ufficiale, allo stesso modo non ha dato giustificazione diversa tradizione e la propria autorità.

Quindi, non c'è mai stata alcuna voce responsabili che i criteri utilizzati de Bibbia su mandato di discernere perché qualsiasi libro del Nuovo Testamento essere incluso. Quando si esaminano le liste che portano al 397 dC, questo è ancora più evidente. I libri sono allegati un giorno escluso quello successivo. Non c'è né rima né ragione. Come Ludlow note nella Unità della Scrittura da anno 2003:

Per quanto riguarda la maggior parte dei libri è stata una questione di [la Chiesa] che spiega il motivo per cui era ciò che aveva, piuttosto che decidere su ciò che dovrebbe avere. Nessun consiglio sedette per scegliere i testi secondo un insieme prestabilito di criteri, così come un comitato di selezione potrebbe decidere il tipo di persona che si vuole occupare un posto, prima di intervistare i candidati. 5 Piuttosto, c'è qualche senso in cui il canone ha scelto (o formato), la Chiesa, piuttosto che la Chiesa ha scelto (o formato) il canone ....[ W cappello] sembra accadere ... è che la Chiesa è la formulazione di ragione o spiegazioni per questo che ha ciò che non aveva, i criteri per la scelta di quello che sarebbe in futuro. 5

In questo modo abbiamo finito oggi con l'idea che l'unica base per decidere ciò che è la Scrittura è come sembra a noi. Ecco l'ufficiale posizione della Chiesa ortodossa presbiteriana (OPC) unica spiegazione di come noi sappiamo qualcosa da Dio è la Scrittura.

D. 4. Che cosa fa sembrare che le Scritture sono la Parola di Dio?

R. Le Scritture si manifestano di essere la Parola di Dio, per la loro maestosità e la purezza; con il consenso di tutte le parti, e la portata del tutto, che è quello di dare gloria a Dio per la loro luce e forza per convincere e convertire i peccatori, per confortare i credenti e costruire la salvezza: ma lo Spirito di Dio, testimoniando con le Scritture e nel cuore dell'uomo, è la sola in grado di convincere pienamente è che essi sono la stessa parola di Dio. 6

Questa è una spiegazione completamente impoveriti. Questa lezione di catechismo su come determinare la Scrittura non offre alcuna giustificazione basati sulla Bibbia per aggiungere alle parole di Dio. E 'tutto come suona per noi, per esempio, sembra a noi di avere il potere di convertire i peccatori ».Nel prossimo paragrafo, vedremo il motivo di questa spiegazione debole. Scopriremo perché nessun cristiano può dire ispirazione profetica è mai stato il solo motivo per tutto ciò che abbiamo inserito nel Nuovo Testamento. Questo fatto imbarazzante è quello che hanno portato a questa spiegazione di cui sopra carente di come la Scrittura è determinata.

 
Che cosa gli Elenchi Prove sui criteri per Canon.

La storia della formazione del canone, dettagliato in Appendice B, dimostra chiaramente che non esistono criteri coerenti è stato mai utilizzato per valutare ciò che è e ciò che non viene approvato in lettura in chiese. Fino attraverso 397 DC, i testi vanno e vengono senza alcuna spiegazione. Alcuni vengono scartate per ragioni sbagliate in vari punti. Completamente lettere errate, come Pietro Secondo, in qualche modo a vite senza fine la loro strada in nostro canone attuale. Opere come La Lettera agli Ebrei sono attribuiti a nessuno, poi Paolo, poi, non a Paolo. Si è ignorato, poi accettato, poi ignorato ancora una volta, ma poi finalmente accettata.

Applicando il biblico-test per l'ispirazione non è mai esplicitamente fatto nel periodo precedente al 397 dC L'obiettivo è quello di genuinità - se l'autore identificato veramente l'autore dell'opera. Tuttavia, nessuna prova di se il lavoro supera il biblico-test della profetica è mai considerato.

Con la genuinità la questione fondamentale, troviamo poi alcuni libri sono respinte in quanto non originale su argomenti inconsistenti.

Per esempio, la politica sembra di entrare nella mischia per quanto riguarda Apocalisse di Giovanni. E 'facilmente accettato come vero e proprio nei primi tre elenchi a partire dal 170 dC al 325 dC Tuttavia, Eusebio poi solleva dubbi intorno al 325 dC L'Apocalisse è sceso al Concilio di Laodicea nel 363 dC (assumendo che i record sono imprecisi), solo per essere nuovamente iscritti nel 397 dC, senza alcuna spiegazione.

La prova della mancanza di criteri uniformi di accettazione è evidente anche guardando la lista anticipato dal canone muratoriano (170 dC -350 DC). Questi comprendevano l'Apocalisse di Pietro. Nessuno ha considerato che il lavoro in seguito come canone. Un altro esempio è che nel 380 dC, il siriano Canone Apostolico ha adottato una palese falsificazione - la Costituzione degli Apostoli. Nessun altro dà alcuna credibilità né allora né adesso. Perché vanno e vengono? Nessuno lo sa.

Inoltre, la mancanza di memoria istituzionale interessato la valutazione della genuinità vari libri '.Ad esempio, la lettera di Giuda è stato incluso nella lista molto presto Muratorian di 170 o 350 dC, ma poi viene ripetutamente contestato nel periodo 300S, per motivi che Jude non è stata citata in precedenza. Ma ora sappiamo che era nell'elenco primi Muratorian stessa. Giacommo è stato contestato per il fatto stesso, ma troviamo i presbiteri antico ha citato lo presto. Così, i libri sono stati scartati per brevi periodi come non autentici per ragioni sbagliate, dimostrando una mancanza di tenuta delle registrazioni istituzionale.

Da questa storia del canone di formazione in Appendice B, è abbondantemente e vergognosamente evidente vi è una mancanza di diligenza su come determinare ciò che è genuino. Né chiunque pagare alcuna attenzione alla questione di ispirazione. Essi sono preoccupati di determinare ciò che è autentico, e non facendo un ottimo lavoro su questo punto uno.

Questa mancanza di attenzione alla questione di ispirazione è ancora più evidente quando gli elenchi sono riportate nelle sentenze del Consiglio, come Laodicea nel 363 dC o di Cartagine nel 397 dC, nonostante la loro natura semi-ufficiale, nessuna spiegazione è allegato al Consiglio in caso contrario registra lungo che pretendono di spiegare perché l'elenco è vero. Non c'è mai una difesa a giustificare la decisione.

 
Come può la questione di ispirazione essere ignorato?

E 'difficile immaginare come questo problema di ispirazione è stata ignorata per le lettere di Paolo. E 'facile da capire per Giovanni e Pietro che non chiedono ispirazione nelle loro lettere. Allo stesso modo, Jude non ha alcuna pretesa di ispirazione. Né Giacommo formulare tale domanda nella sua epistola. Né si Barnaba, autore di ispirazione domanda Ebrei. Luca, da parte sua, rinnega affermativamente egli è iscritto sotto l'ispirazione. Invece, afferma Luca ha indagato come uno storico degli eventi che coinvolgono Gesù. (Luca 1:1-4.) Come articolo dentro Enciclopedia Cattolica sull "Canone del Nuovo Testamento", afferma, il Nuovo Testamento manca di "una forte auto-testimonianza di ispirazione divina." 7 Questo è a dir poco.

Tuttavia, Paolo è un caso diverso. Ha ripetutamente posta in gioco certamente una affermazione che il Signore gli ha dato direttamente un messaggio. ( por esempio Secondo Corinzi 14:37; Primo Timoteo 2:11; Primo Corinzi 2,11; Primo Corinzi 2:13; Primo Tessalonicesi 4:1-2,8; Primo Tessalonicesi 2:13, Efesini 2:13; Efesini 4:17. Confronta Primo Corinzi 7:25, 40.)

Se l'intento di mettere il Nuovo Testamento insieme presto era semplicemente come una lista di lettura, allora possiamo capire perché la questione di ispirazione non veniva affrontato. Che sembra essere la vera spiegazione per l'origine del canone: è stata una lista di lettura. Tuttavia, Paulinististe insistono che c'era qualcosa di più implicito nelle liste diverse che dovevano essere letti in chiesa. Eppure, c'è qualche evidenza che la questione del biblico-test per l'ispirazione è stata affrontata sempre nella storia di qualsiasi denominazione cristiana?

 
Nessuna Discussione di Ispirazione.

Con l'eccezione di Eusebio intorno a 325 AD dire Gesù 'parole sulla caduta del tempio di Gerusalemme dimostrare Gesù era un profeta, non c'è mai alcuna discussione perché dovremmo credere che il resto del NT è ispirato. Mai una volta che vi trovate una discussione basata sulla prova  di ispirazione della Bibbia (Deuteronomio capitoli 12-13 e 18) perché Paolo, Giacomo, Giuda, l'autore di Ebrei, Pietro o Giovanni nella loro Epistole sarà trattato come ispirati (a differenza di edificante). Nessuno pensa che sia opportuno un momento di attenzione per chiedere le credenziali profetico.

Così, Battifol, un cattolico, riconosce correttamente "il concetto giudaico di ispirazione, non a entrare per primo nella selezione delle Scritture cristiane". Più tardi, egli spiega le scritture del Nuovo Testamento che noi accogliamo oggi erano solo "assimilate" come "Scrittura", con il «Vecchio Testamento, 'senza alcuna spiegazione. 9 Pertanto, la questione di fondo più di tutto non è mai stato affrontato da nessuna parte nella storia della Chiesa!

Questo errore è poi perpetuata oggi da studiosi che non si potrà mai realizzare trovare presto o tardi di analisi per le liste in fase di sviluppo. 10 Ricorrono ai crediti che i libri del Nuovo Testamento sono in qualche modo auto-autenticazione della stessa esistenza. Queste opere 'presumibilmente costretti su di noi da qualche potere magico. Questa è l'opinione di  Metzger, il cui libro sulla formazione del canone è considerato come il piu maggiore defensa di come difendere la formazione del canone cristiano. Eppure questo è il suo ragionamento finale:

In base senso più né individui né consigli creato il canone, invece sono venuti a percepire e riconoscere la qualità di auto-autenticazione di questi scritti, che si è imposta come canonica alla chiesa. 11

Così, ha detto Metzger le opere del Nuovo Testamento "imposto loro" la comunità come autentica, senza prove.

Tuttavia, la Bibbia ci insegna che i libri non si impongono a noi come autentico. Abbiamo il dovere di provarle, ai sensi Deuteronomio 04:02 e capitoli 12 & 13.  C'è una completa assenza della storia cristiana di anche una volta che tale test rigorosi mai essere applicato per spiegare la scelta di un libro attuale del Nuovo Testamento

Che Metzger per quanto riguarda i libri imporsi su di noi, come se avessero una vita e forza propria, è semplicemente un modo per descrivere comportamento vergognoso chiesa credulo di accettare lavori senza prove la loro autorità profetica.

Libri non autenticare o imporsi. Piuttosto, una comunità decide, da prove o per pigrizia, che i libri siano accettati. La nostra storia cristiana ha tutte le caratteristiche di una chiesa pigro che disobbedivano Gesù 'Avvertenze per Guardatevi dai falsi profeti a venire. Noi dovere erano vincolati per autenticare le opere di essere presentati per l'approvazione con il canone biblica-prova dei capitoli Deuteronomio 4, 12, 13 e 18 an dichiarazione di Metzger diventa così una scusa per l'omissione più fondamentale di tutti da parte della Chiesa primitiva: quello che si prova con il test proprio canone della Bibbia.

 
Parole da sole Gesu superano la prova della canonicità.

Tuttavia, se si applicasse il criterio avremmo dovuto applicare, si scopre che solo Gesù supera la prova rigorosa del Deuteronomio capitoli 12, 13, e 18 a 'Gesù profezia della caduta del Tempio di Gerusalemme (Matteo 24:2; Luca 21:33), 12 e della sua stessa resurrezione (Giovanni 13:19), che rendono le sue parole di un profeta che soddisfano le prove del Deuteronomio. Ciò è vero se le sue parole sono nei vangeli o il libro della Rivelazione. Tutte Gesù 'parole sono quindi ispirati. (E tanto più che di chi Egli è stato veramente.) Confidiamo allora lo Spirito Santo ha ispirato i dodici apostoli di ricordare Gesù 'parole con precisione, come Gesù disse loro lo Spirito avrebbe fatto. (Giovanni 14:26). Pertanto, i vangeli sono apostolica tutta la Scrittura affidabile.

Tuttavia, nessun altro personaggio del Nuovo Testamento che Gesù pronunciò soddisfatte profezia "nel nome del Signore" di eventi altamente improbabili. Ciò include Paul.

Eppure, quando qualcuno propone di trattare Gesù 'solo le parole come la parte ispirati del Nuovo Testamento, ricevono resistenza. Perché?

Nessuno avrebbe mente trattare Gesù come profeta unica ispirata di canone se ciò significava scostando altri scritti di Paolo. Nessuna delle epistole di Giovanni o Pietro suggerire nuove dottrine che si perderebbero se fossero eliminate canone ispirato. Così la resistenza ha una spiegazione diversa.

L'Autorità dei Dodici Apostoli (di cui Paolo non è numerato nella Bibbia).

Vorrei mettere in pausa da notare qui l'autorità trattenuto dalle epistole di Giovanni e Pietro, e il vescovo di lettere di Giacomo e Giuda. In primo luogo, Gesù ci ha insegnato ad ascoltare le parole dei dodici apostoli 'autorevole come messaggeri (apostoli significa messaggero) piuttosto che come insegnanti. Non avrebbe neppure lasciato li chiamano se stessi insegnanti. (Matteo 23:8-11.) Ma portavano un messaggio molto importante. Gesù, parlando ai dodici, ha avvertito che chi non "vi accoglierà e non sentirti" è in pericolo di giudizio. (Matteo 10,14-15). Il messaggio che portavano era così importante che, se respinto, l'ascoltatore sarebbe in pericolo di giudizio. Gesù ha detto che il messaggio che dovevano consegnare è stato quello di insegnare le nazioni "per osservare (tereo) tutte le cose che ti ho comandato." (Matteo 28:19-20.) Così, noi ascoltiamo i dodici apostoli non perché ogni parola da loro è come un profeta ispirato. Piuttosto, è perché si stanno mettendo avanti gli insegnamenti e precetti del Profeta ispirato.

Poi questo comando di Gesù di ascoltare ai dodici vale per i  vescovi nominati, come Giacomo e Giuda, quando troppo portato gli insegnamenti di Gesù.

I dodici apostoli avevano un ruolo di secondo dato da Gesù: erano giudici. In tale veste, le loro decisioni giudiziarie sono vincolanti in cielo. (Matteo 16:19). Questo non si estendeva ai dodici apostoli l'autorità costante profetico. Ogni loro parola non è diventata in tal modo la legislazione ispirata da Dio. Si direbbe un giudice che inizia a legiferare è un giudice attivista violando potere del suo ufficio. Allo stesso modo, i dodici apostoli non hanno avuto il potere di legiferare solo perché non avevano l'autorità giudiziaria per «legare e sciogliere.'

Rivediamo questo con una certa attenzione perché è stata una fonte di incomprensione da parte di cattolici e protestanti.

I dodici apostoli avevano l'autorità di Gesù di "legare e sciogliere." (Matteo 16:19). Questo è un chiaro riferimento al potere di un giudice. In tribunale, il giudice potrebbe lasciar andare un imputato penale, ordinando la "perdita" di un cinturino in pelle. Un giudice può anche ordinare il suo arresto e la condanna da parte del "legame" con lui come una cinghia. Questo si adatta perfettamente nel ruolo di Gesù disse l'apostolo avrebbe nella rigenerazione: i dodici apostoli sarebbero i "dodici giudici" seduta su "dodici troni", sul "dodici tribù". (Matt.19:28.)

Così, quando gli undici aggiudicazione trasgressione di Giuda, hanno posto rimedio facendo Matthias sostituire Giuda. Matthias sarebbe diventato il dodicesimo. Questo accertamento e rimediare sono stati il carattere di una decisione giurisdizionale che sarebbe vincolante in cielo. (Atti 1:26). Tale decisione non è stata come un legislatore qualunque. E 'stato un accertamento giudiziale della trasgressione e il rimedio della sostituzione di Giuda. (Giovanni 20,22-23).

Così, è molto importante comprendere Gesù non ci ha detto scritti personali degli apostoli 'sono alla pari con canone ispirato. Gli apostoli, come gli anziani ai tempi di Gesù 'aveva autorità sopra il popolo di Dio, ma, come gli anziani ai tempi di Gesù', dovevano essere testati da profetico canone ispirato. Quando è sorto un conflitto, siamo stati ad obbedire al canone ispirato, non gli anziani. (Matteo 15:06). Così, le Epistole di Giovanni, Pietro, Giuda e soggiorno James, ma che contraddicono Scritture profetiche come dimostrabile, allora Gesù ci comanda di seguire la più alta autorità della Scrittura ispirata. Nel caso di questi quattro autori, non conosco nulla hanno mai detto che contraddice le parole di un profeta convalidato.

Paolo solamente deve essere verificata dal Prova dentro Deuteronomio per i falsi profeti.

Tornando al punto in questione, ciò che motiva la resistenza alla proposta di utilizzare Gesù 'solo le parole (Jwo) come prova di ortodossia? Viene principalmente dal desiderio di proteggere Paolo. Non vi è alcun interesse a tutelare lo stato ispirato delle Epistole di Giovanni, Pietro, Giacomo e Giuda. Questo è vero perché nessuno di questi scrittori mai rivendicato ispirati per il loro status epistole proprio. Se siamo stato negato a loro adesso inspirazione, non ci sarebbe nulla togliere agli autori di quegli scritti sostenuto per la loro epistole.

Per contro, Paolo ripetutamente l'affermazione che in tal modo "il Signore parla" apparteneva sulle labbra. (Per esempio,Secondo Corinzi 14:37; Primo Timoteo 2:11; Primo Corinzi 2,11; Primo Corinzi 2:13; Primo Tessalonicesi 4:1-2,8; Primo Tessalonicesi 2:13, Efesini 2:13; Efesini 4:17. Confronta Primo Corinzi 7:25, 40.) È Paolo che ha fatto solo dichiarazioni che egli era, in effetti, parlando come un profeta. Per questo abbiamo il dovere di applicare a Paul il test per un vero profeta in capitoli Deuteronomio 12, 13 e 18.

Perché così tanti trovare proteggere Paolo è così importante? Perché se si accetta Gesù come l'unica autorità profetico del Nuovo Testamento, abbiamo un dilemma. Paolo aveva tante e lezioni romanzo insolito di ciò che il Vangelo rappresenta. Se Paolo non è più alla pari con Gesù, allora la dottrina paolina della salvezza avrebbe perso la sua presa e la legittimità. Una dottrina salvezza diversa sarebbe emersa. 13 Se solo avessimo Gesù, allora il messaggio di Gesù 'a giustificazione iniziale di pentimento dal peccato sarebbe emersa indisturbati. (Luca 18:10 segg. Mark 9:42 e segg.) Se il messaggio di Gesù 'aveva l'accento unico, la salvezza sarebbe stato un processo che richiede il pentimento in corso dal peccato per rimanere giustificato con Dio ed essere salvati. ((1 Giovanni 1:9; Giovanni 15:1-6). Saremmo non hanno più la libertà di peccare senza perdere la salvezza, al contrario di quanto Paolo è considerato da insegnare. ((Romani 8:01; 10,9; Ef. 2: 8-9.)

Se invece invocato parole di Gesù, senza alcun vincolo per farli stare dottrine de Paolo, dovremmo avere fiducia promessa di Gesù' di salvezza per resistenza e obbedienza a mantenere le sue parole. (Giovanni 8:51; Matt. 10:22). Se avessimo Gesù 'solo a parole, poi la dottrina di Gesù' sarebbe emerso che abbiamo solo due scelte: possiamo andare in paradiso mutilati (cioè, si pentiva dal peccato) o l'inferno vale a dire tutto (non si pentiva dal peccato). (Marco 09:42 e seguito.) Messaggio di Gesù 'non è affatto confortante per chi si dedica a peccato dopo essere diventato un cristiano. Perdiamo i sensi siamo ancora salvati nonostante i nostri peccato impenitente. Per alcuni, questa assicurazione è l'essenza della fede salvifica. Se perdiamo Paolo, allora perdiamo il Vangelo stesso che ci consola. Si sarebbe allora costretti ad accettare vangelo molto diversi e scomodi Gesù'.

Gesù 'parole è prova sola valido per il Nuovo Testamento canonicità.

 

Alcune persone rispondono alla proposizione SPG (Solamente Parole del Gesu) dicendo che non si possono testare Paolo dalla norma per un vero profeta del Vecchio Testamento ». ' E 'vecchio. Siamo sotto il nuovo. Non vedono ciò si basa su un presupposto fallace che Paolo è ispirato. L'idea stessa che il vecchio è annullato e non è più valido viene da Paolo. Non possiamo contare su un insegnamento di Paolo, che rigetti la vera fonte di prova lui. Questo è esattamente ciò che un falso profeta piacerebbe fare: venire con un falso messaggio e quindi si dà una ragione per escludere standard della Bibbia per determinare se lui o lei è un vero profeta. Quindi, questa idea che non si può usare `Antico Testamento' per misurare Paul poggia su un presupposto fallace che possiamo contare su dottrina di Paolo. (Egli solo ha dichiarato la legge aboliti e defunta. Veda il capitolo 5 qui.) Tale risposta fallace si assume la validità di Paolo, che è la questione molto controversa.

Indipendentemente da ciò, anche se Paolo poteva entrare in conflitto con il Antico Testamento 'ed essere ancora un vero profeta, Paul non poteva essere valido se in conflitto con Gesu. Ci sono tre passaggi che impostare questo come uno standard supplementare che Paolo deve passare per essere veramente canonica. Questa norma del Nuovo Testamento richiede coerenza con le parole di Gesù.

I seguenti passagi del Nuovo Testamento sostenere la tesi secondo cui (a) abbiamo bisogno solo insegnare Gesù 'Parole in epoca del Nuovo Testamento e (b) qualsiasi autore che contraddice Gesù' parole è banale.

In primo luogo, Gesù ci comanda di insegnare i Suoi insegnamenti. Egli non ci autorizza a venire con insegnamenti distinti di Paul. In Matteo 28,19-20, Gesù dice che siamo a "fare discepole tutte le nazioni ... insegnando loro ad osservare (tereo) tutte le cose che ti ho comandato."

Gesù così ci ha comandato di insegnare "qualsiasi cosa io comandato", non gli insegnamenti di chiunque altro.Anche Gesù ha detto di essere la nostra unica maestra, non ci si dovrebbe chiamare nessun altro nostro maestro. (Matteo 23:8-11.) Il signore Clarke spiega questo significa "a lui [Gesù] a cui appartiene solo guidare e condurre la sua Chiesa .... Gesù è il maestro unico della giustizia. 'Lui da solo ... che possono illuminare ogni creata mente. " [Si veda questo link degli libri da google, Clarke Commentario 1844 su versi di 8 e 10 .] Così, Gesù 'parole sono l'unica fonte di insegnamento del Nuovo Testamento. No one else can share this honor: Nessun altro può condividere questo onore:

Gesù 'insegnamenti, non abbiamo Dio quando parla così. Giovanni scrive in Secondo Giovanni 1:8-11 (Bibbia da Websters '):

 Verso 8. Guarda voi stessi, che noi [cioè, i dodici apostoli], non perdere le cose che abbiamo compiuto, ma che riceviamo una ricompensa piena. Verso 9. Chi trasgredisce [o va al di là] 14 e non rimane nella dottrina di Cristo, non dispone di Dio. Chi rimane in [insegnamento di Gesù Cristo], la stessa ha sia il Padre e il Figlio.

L'espressione "insegnamento di Cristo" in greco significa chiaramente "la dottrina di Cristo." Ciò non significa che gli insegnamenti sul Cristo. 15 Canon è da verificare con le parole di Gesù, non che ci piaccia tue parole sul Gesù. Ogni insegnante che contraddice Gesù offre oscurita 'a tutti.

Quindi l'apostolo Giovanni avverte che se si va al di là o oltrepassare quegli insegnamenti di Gesù, Giovanni può perdere la sua ricompensa. Sei in seguito quelli che non hanno Dio, vale a dire., Manca lo Spirito Santo quando così l'insegnamento. È possibile perdersi e, in caso affermativo, John perderà la sua ricompensa. Per andare oltre gli insegnamenti di Cristo, trasgredire loro, cosa che include l'insegnamento di Gesù contraddice. Chiunque in flagrante contraddizione con Gesù e lui disobbedisce bugie quando dice che "sa" Gesu. 16 Pertanto, tutti affermano di essere un profeta che è venuto dopo che Gesù deve essere pertanto sottoposto alla prova di  Secondo Giovanni 1:9. Se Paolo insegna contrario a Gesù, l'apostolo Giovanni dice Paolo non "sa" Lui e Paolol è un "bugiardo."

Di conseguenza, se Paolo va oltre l'insegnamento di Cristo, e in contrasto con lui, poi se seguiamo Paolo, non Gesù 'parole, siamo a grande rischio. Se ci fa rompere la comunione con Dio, nostro Signore vorrà negare che lo conoscono. Aderire alla parola di Paolo, se contrario a Gesù, corre un rischio terribile. Questi principi anche dimostrare che Paolo è il più soggetto a questa prova di Secondo Giovanni 1:9 come nessuno. Pertanto, anche se Paolo può spiegare le Scritture ebraiche come l'Antico Testamento e del tutto eliminate (lui non può), Paolo deve dimostrare di non trasgredire le parole di Nostro Signore.

Per fare il nostro dovere in Matteo 23:8-11 e Secondo Giovanni 1:8-11, l'esame deve essere completamente obiettiva e neutrale. Se mai, abbiamo bisogno di peccare per eccesso di favorire la tutela parole di Gesù 'sulle parole di Paolo. La ragione è che Gesù ci dice di amarlo sopra ogni essere umano. 17 Inoltre, riceviamo una garanzia speciale di "vita eterna", se dobbiamo avere "obbedito" (tereo) Gesù 'parole. (Giovanni 8:51).

Come possiamo applicare la prova Sole Maestro a Paolo e rimanere obiettivo, non influenzate da un presupposto che Paolo è valida? Qui è una vera prova del Sole Docente:

  • Il cristiano deve resistere alla tentazione di portare due testi in armonia quando le loro affermazioni non sono d'accordo, se lui o lei è convinto che una tale sintesi, è incompatibile con il significato di parole e contesto storico di ogni brano in competizione. Se si disobbediesce questo, fare attenzione che non si stanno mettendo il vostro amore per Paolol sopra il vostro amore per Gesù Cristo. (Matteo 10:37.)
  • Il cristiano deve fare questo non importa quanto doloroso possa essere quello di ammettere una contraddizione da Gesù di Paolo dice qualcosa. Se si disobbediesce questo, stai attento non sei ancora mettere il vostro amore per Paolo sopra il vostro amore per Gesù Cristo.
  • Nel caso in cui non si è sicuri, peccare per eccesso di escludere Paolo proprio perché Gesù ti ha detto di avere una priorità di amore per Lui comunque. (Matteo 10:37).
  • Ricordate sempre non c'è mai rischio seguenti parole di Gesù 'solo. C'è solo il rischio di non seguire Gesù 'parole e di accettare nozioni contraddittorie.

E 'troppo radicali per essere fondamentalisti?

La chiave per essere un conservatore fondamentalista è quello di conoscere e di essere in grado di dimostrare che cosa è la Scrittura. E non è stabilito da presupposti. Piuttosto, è verificato con controlli ogni libro si appone alla Scrittura dalla Parola rivelata di Dio che è venuto prima. Si deve adattare le parole profetiche preventiva prima di essere accettato come Scrittura.

L'aggiunta prematura e presupponente della Scrittura è quello che la Bibbia vieta. Questo è il liberalismo spirituale. L'aggiunta ingenuo alla parola di Dio è liberalismo spirituale è peggio. Un tale approccio liberale testuale non dipende dal biblico-test per le aggiunte. Essa dipende piuttosto che bello suona, o quanto a lungo è stata accettata. Tuttavia, non si può presupporre l'ispirazione perché come i pensieri dello scrittore. Questo è il peggior ragione per accettare qualcosa di così ispirato. L'uomo è stato preso in trappola nel giardino con le parole nuove e seducenti dal serpente che con il commento sottile cambiato e aggiunto alle parole di Dio. Ciò ha portato a prendere il frutto proibito dell'albero della conoscenza Adamo ed Eva avevano una comprensione liberale modi di testare i nuovi messaggi.

Così le questioni qui presentate sono le domande più fondamentali e conservatori si può eventualmente chiedere. E il più importante. Il fondamentalismo non è qualcosa che deve solo predicare ai Mormoni. Dobbiamo guardare la trave nel nostro occhio prima di cercare di togliere la pagliuzza dal loro occhi. Abbiamo bisogno di testare le nostre idee all'interno della comunità evangelica protestante lo stesso rigore che vogliamo esaminare gli altri la propria storia e le aggiunte al canon.

Non gia fare questa determinazione I Dodici Apostoli?

Molti rispondono a Sole Parole de G. chiedendo: «non accettare Paolo i dodici apostoli?' In  Atti 9:28 e le 15:04, hanno ricevuto Paolo. Hanno contato lui un fratello amato. (Atti 15:5).

Tuttavia, questa evidenza non è sufficiente per dimostrare di Paolo accettati sia come tredicesimo apostolo o come un profeta. Infatti, in quell'incontro con i dodici apostoli nel capitolo Atti 15, Paolo non annuncia qualsiasi ispirazione o addirittura apostolato. Non una volta troverete una tale affermazione nel racconto degli Atti. Piuttosto, Paul viene fornito con una domanda dalla chiesa di Antiochia. Voleva scoprire cosa i dodici apostoli avrebbe deciso sulla questione della circoncisione.

Paolo aveva nel capitolo 15 d'Atti stati dicendo invece che egli ha avuto una rivelazione da Gesù che ha risposto alla domanda, avremmo una situazione diversa. I dodici avrebbe avuto bisogno di esaminare se Paolo aveva un ufficio profetico. Se così fosse, allora dovremmo avere qualche base per concludere la loro accettazione di Paolo è stato dopo l'applicazione del test Deuteronomio. Ma non è questo ciò che sta accadendo a tutti. Paul è un semplice messaggero di una domanda. Nel presentare la domanda, non suggerisce Paul ha un'autorità alla pari con gli apostoli a dare una risposta. Paolo, come i dodici apostoli stanno facendo, attende James, il fratello del Signore, per raggiungere una decisione definitiva. (
Vedere “ James Is the Head Bishop of the Church” on page 232 [google-books link].)


In realtà, la questione di apostasia possibile Paul (vale a dire, contraddicendo la legge di Mosè), non si pone in Atti fino a tardi, ma l'inchiesta non è completata. Questo è chiaramente presentato in Atti 21:18-26. Questo passaggio è probabilmente il più trascurato passaggio significativo nel Nuovo Testamento.

In Atti 21:18-26, Luca descrive in Atti 21:18-26, Luca descriva incontro Giacomo con Paolo un paio di anni dopo il Concilio di Gerusalemme. Giacomo dice che ha sentito dire che Paolo è l'insegnamento della legge non è più vincolante per gli ebrei che vengono a Cristo. Giacomo rassicura poi Paolo che conosce Paolo non avrebbe mai insegnare una cosa simile. In tale contesto, Giacomo dice che vuole Paulo per provare agli occhi degli altri che Paolo non è questo l'insegnamento. Paolo può farlo passando attraverso i gesti pubbliche necessarie per adempiere il voto nazireo dal libro dei Numeri capitolo sei. Giacomo ribadisce poi che la sua decisione nel consiglio precedente Gerusalemme - la circoncisione non è stato per Gentili - si applicava solo alle genti. James spiega questa sentenza anteriore non era a significare che gli ebrei cristiani non dovevano circoncidere i loro figli. Paolo risponde poi, e non gli atti pubblici per mantenere il voto di Numbers. Paolo non ha suggerito una volta che anzi erano del parere che la Legge di Mosè non è più vincolante per gli ebrei che vengono a Cristo. Eppure, sappiamo tutti che le lettere di Paolo insegna proprio questo. Paolo lo fa in particolare in Romani capitolo 7. (Per la prova di questo, leggere il capitolo intitolato:
Did Paul Negate the Law's Further Applicability?” on page 71 [google-libri.)

Così, il Nuovo Testamento, lascia la validità degli insegnamenti di Paolo come una questione irrisolta, come Atti del capitolo 21. E 'stato oggetto di esame. Tuttavia, James aveva dati insufficienti. Il Vescovo di Gerusalemme, Giacomo, ma non deve mai aver visto una delle lettere di Paolo. Per chiarezza, le lettere di Paolo direttamente affermare che gli ebrei in Cristo sono "svincolati" dalla legge di Mosè. (Romani 7:02). In Atti capitolo 21, Giacomo assunse la voce in tal senso era falsa. Ci si domanda quale sarà il risultato quando James ei dodici scoprire che Paolo è stato veramente l'insegnamento.

Se Paolo e come Balaam, poco importa se gli Apostoli di Lui Inizialmente Approvato.

Inoltre, anche se gli apostoli conoscevano e approvato di Paolo come un vero profeta di Dio, ciò non significa che Paolo non poteva cambiare e diventare come Balaam. Chi è Balaam? Nel corso della vita di Mosè, Balaam era un indovino che è stato convertito in un profeta di Dio per il suo incontro un angelo sulla strada per Moab. Più tardi, Balaam è pieno di Spirito Santo e proferisce messaggi profetici direttamente da Dio, secondo il racconto di Mosè 'nel Libro dei Numeri. Eppure, dopo Balaam apostasizes insegnando agli Israeliti che era lecito mangiare carne sacrificata agli idoli. Perché Balaam sedurre gli Israeliti dal seguire la legge, è diventato un "falso profeta" sotto gli standard del Deuteronomio 04:02 e 13:05. In altre parole, Balaam apostazato  contro la Legge di Mosè, e quindi è diventato un falso profeta.

Gesù stesso ha detto in Apocalisse 02:14 la sua chiesa è stata minacciata dall'interno da un Nuovo Testamento "Balaam". Quindi, era un rischio realizzato all'interno della chiesa primitiva del Nuovo Testamento.

Inoltre, vi è forte ragione per credere che Gesù è stato l'individuazione Paolo come Balaam in Apocalisse 02:14. Gesù ha detto questo Balaam NT dice che è consentito mangiare la carne sacrificata agli idoli. E 'un fatto incontestato che per tre volte Paolo insegna, è consentito mangiare carne sacrificata agli idoli. 18

Pertanto, anche se presto gli apostoli Paolo accettato, questo non si esaurisce l'analisi. Hai ancora la possibilità di un vero profeta rivolto falso, come Balaam (o come il vecchio profeta in Primo Re 13:1-26), utilizzando gli standard in Deuteronomio 04:02.

Il Nostro Compito Centrale Rimane Quella di Prova Paolo

La possibilità che Paolo è come Balaam ci porta, ovviamente, di nuovo al nostro dovere di base. Dobbiamo essere in grado di dimostrare Paul supera la prova dei capitoli Deuteronomio 12, 13 e 18 perché ci viene comandato di farlo. Non possiamo contare su ipotesi o congetture su ciò che gli apostoli hanno fatto o non ha fatto. Si deve vedere la prova in scritti di Paolo che egli può passare questo test biblica prima possibile aggiungere to anything Paolo ha scritto Scrittura. Gesù 'parole possono essere controllate fino a oggi, e Gesù può essere provata a passare Deuteronomio i test a pieni voti. (Questo include profezia Gesù 'sulla caduta del Tempio e sulla Sua resurrezione). E allora perché non dovremmo essere in grado di testare lo stesso Paolo?

Nota storica:

Che cosa era difettoso dell'insegnamento della farisei '?
E 'stato legalismo? Oppure Anomia (Negazione della legge)? -

Escoriata Gesù i farisei per l'insegnamento poco profonde che hanno compromesso la Legge di Mosè, tra cui: (1) insegnamento selettivamente dalla legge solo i comandi minore (come la decima), lasciando le questioni più pesante della legge senza istruzione (Matteo 23:23) , (2) tradizione di insegnamento che, se seguita ha portato alla violazione della Legge di Mosè (Matteo 15:2-9) (pagamento korban certo negare il dovere di onorare i tuoi genitori) e (3) espressamente insegnamento che certi torti ai sensi della legge sono stati un comportamento accettabile (ad esempio, la lussuria adultera era ammissibile se l'atto di adulterio seguito). (Matteo 5, versi27-28.) Nota 19.

Giuseppe Flavio nel 93 DC, ha detto che il Sadducei altrettanto in errore i farisei per l'adozione di messa a fuoco delle persone al largo della Legge di Mosè:

Ciò che vorrei spiegare ora è questo, che i farisei hanno consegnato al popolo un gran numero di osservanze per successione dai loro padri, che non sono scritte nella legge di Mosè, ed è per questo motivo che i sadducei respingerli, e dire siamo a stimare quelle osservanze che sono nella parola scritta, ma non sono a osservare quello che sono derivati dalla tradizione dei nostri antenati. (Guiseppe Flavio, Antiquities of the Jews 13.10.6 (13.297) [ Vol. I at 482 column 2 /google-books link.]


1. Vedi “Why Anomia Means Negator of Mosaic Law” on page 60 (google-books) below.

2. Ralph O. Muncaster, The Bible Prophecy Miracles: Investigation of the Evidence (Mission Viejo: Strong Basis to Believe, 1996) at 5.

3. Né i cattolici, né protestanti d'accordo la lista del Consiglio di Laodicea del 363 dC, è autentico. La prova è che è stato autentico, a mio avviso. (Vedi www.jesuswordsonly.com a questo link .) Tuttavia, se si passano la vista tradizionale, il Consiglio prima chiesa-of wide qualsiasi denominazione a determinare uno elenco e diffondere, non è stato fino alla Cattolica di Trento, in Consiglio, il metà del 1500.

4. “The Special Question of Second Peter” on page xix (google-books) of Appendix B below.

5. Morwenna Ludlow , "Criteria of Canonicity and the Early Church" in John Barton and Michael Wolter (eds.), The Unity of the Scripture and the Diversity of the Canon (Berlin and New York: Walter de Gruyter, 2003) at 69-93. [Addition: For similar discussion from Ludlow, see this google-book link to a Ormand Rush, Eyes of Faith (2009) at 139 which says Ludlow says in the early church "that no specific application of carefully articulated criteria seems to be taking place."]

6. The Larger Catechism of the Orthodox Presbyterian Church (68th General Assembly of the OPC) at http://www.opc.org/documents/wlc1-50.html (accessed in 2005).

7. http://www.newadvent.org/cathen/03274a.htm (last accessed 8/27/05).

8. Una Paulinista non significa che ogni cristiano che crede Paolo è ispirato. Piuttosto, una Paulinista è qualcuno le cui dottrine non conformi a Paolo, Gesù, quando vi è un apparente conflitto..

9. "Canon of the New Testament," in the Catholic Encyclopedia ( http://www.newadvent.org/cathen/03274a.htm )(last accessed 8/27/05).

10. Nel articolo " Canon of the New Testament ,"l'Enciclopedia cattolica è più illuminante a questo proposito. Si può vedere le varie teorie stese oggi perché un lavoro è stato accettato come canonico del Nuovo Testamento. Alcuni dicono che è perché il lavoro può essere collegato ad un apostolo, come la voce dietro la scrittura. Ma questo non è vero nel caso di Giuda, né nel lavoro Barnaba '(Eb), né di Luca. Alla luce di questo, siamo rimasti alla conclusione del criterio deve essere stato un lavoro di "carattere evangelico". Siamo così portati a un criterio del tutto soggettivo: si colloca il messaggio evangelico che preferiamo? Questo è il peggior ragione per accettare qualcosa di canonico. L'unica cosa che non hanno mai considerato è quello di chiedersi se una norma biblica per l'ispirazione è stata applicata. Se la domanda corretta, la risposta torna in senso negativo. Tutti sanno che alcune opere NT sulla loro faccia non deve più essere considerato come ispirato, perché non hanno alcuna profezia di convalida.

11. Metzger, The New Testament: Its Background, Growth and Content (New York: Abingdon Press, 1965) at 276.

12.Per le ragioni esposte altrove, l'ebraico Matteo è stato probabilmente scritto prima dei 65 DC, vide page xx i [google-books] del Appendice B.

13. For a thorough comparison of Jesus' versus Paul's salvation doctrine, see the chapter entitled Does It Matter If We Rely Only Upon Jesus?” on page 447 et seq.

14. Il Textus Receptus ha proagwn, ma il GNT UBS ha parabainwn. Il proagwn parola nel TR mezzi prima di andare o portare via. Non ha molto senso. Così, alcuni tradurre questo come correre avanti per adattarsi al contesto. Sembra la variante UBS GNT è più preciso, pur simili nel significato. Il parabaino parola significa "andare a parte" o "andare oltre." Giuda è caduto perché ha parabaino-ED (Atti 1:25.) Una buona parafrasi sarebbe il superamento, superando o andando oltre i limiti.

15. Alcuni tentano di rivendicare Paolo può contraddire Gesù ed essere ancora in canonica fino a quando l'insegnamento di Paolo su Cristo è corretta. Tuttavia, il versetto parla degli insegnamenti di Cristo in un modo che significa da Gesù, non di lui. Il formato è identico a quello greco tutti i riferimenti simili a insegnamenti da qualcuno ancora in questi altri contesti non avremmo mai fraintendere ciò significa insegnamenti su queste persone, per esempio, "dottrina dei farisei" (Matteo 16:06, 12); "dell'apostolo dottrina "(At 2,42)," dottrine di uomini "(Mt 15,9);" dottrina dei Nicolaiti "(Ap 2,15), ecc

16. Giovanni spiega: "Chi dice: io lo conosco, e non continuare a obbedire (tereo) i suoi comandamenti, è bugiardo e la verità non è in lui." (1 Giovanni 2:04). Qui, tereo è il participio presente attivo.

17. Matteo 10:37 dice: "Chi ama il padre o la madre più di me non è degno di me; e colui che ama il figlio o la figlia più di me non è degno di me".

18. Vide il capitolo “Why Does Jesus Mention Balaam in Rev. 2:14?” on page 131 (google-books link).

19. "La gente era venuta a credere che si potrebbe desiderarla, una donna [] sposato, a condizione che l'atto di fornicazione non è stata commessa. Ma Gesù ha mostrato che tale accordo è stata estranea al comando vero e proprio mezzo di Mosè.." Robert A. Hawkins, " Covenant Relations of the Sermon on the Mount ," Restoration Quarterly Vol. 12, No. 1 (explaining Matt. 5:27-28).